Le cose da vedere

La Banditella si trova nel mezzo di un territorio che ha contribuito a scrivere parti importanti della storia di questo paese. A pochi chilometri la già nominata Tuscania ospitò grandi re e grandi santi: Carlo Magno, Barbarossa e soprattutto Federico II , detto "stupor mondi", che soggiornò un bel po', fortificando le mura e costruendo il porto tuscanese a Montalto di Castro. Nelle vicinanze inoltre sono situate Montefiascone e Viterbo, entrambe residenze papali prima dell'esilio "avignonese"; poco distante vi è anche Sovana, che diede i natali a Gregorio VII, il papa intimo della donna più potente di allora, Matilde di Canossa, duchessa della Tuscia e proprietaria di quasi metà dell'Italia di allora. Signora dal grande fervore religioso, ritrovò sull'isola Martana le spoglie scomparse di Santa Cristina, la stessa isola dove fu strangolata Amalasunta, regina gotica d'Italia, filoromana e figlia del re Teodorico. Questo assassinio fu utilizzato  dalll'imperatore Giustiniano come pretesa per invadere l'Italia e dare l'inizio alle guerre gotiche che la catapultarono nel medioevo, lasciandola completamente devastata e alla balia dei Longobardi. Le spoglie di Santa Cristina furono invece riportate nella basilica di Bolsena. La stessa basilica che qualche secolo dopo fu testimone del miracolo dell'eucarestia, evento che non solo diede il via alla festa del "corpus domini" ma anche alla costruzione della cattedrale dallo stile gotico/sienese più bello e imponente dell'Italia centrale. Il cosìdetto duomo di Orvieto. Il duomo oltre alla sua facciata unica, nasconde un altro tesoro al suo interno in una delle cappelle laterali: il ciclo di affreschi del giudizio universale nella capella Brizi di Luca Signorelli, che precede nella composizione delle figure umane un altro giudizio universale, quello della cappella Sistina di Michelangelo, che a sua volta gli affreschi di Orvieto e il suo maestro li conosceva bene. Michelangelo frequentava spesso anche Viterbo: faceva parte, infatti, insieme a Vittoria Colonna, della "ecclesias viterbiensis" circolo reformatorio" che si era formato intorno al cardinale inglese Reginald Pole. Allo stesso circolo apparteneva anche Vicino Orsini Signore di Bomarzo e creatore del Bosco Sacro, ribattezzato in chiave Walt Disnyana "Parco dei Mostri". Questo era sposato con Giulia Farnese, che aveva in famiglia un altra Giulia, la sua nonna, nata probabilmente nel castello di famiglia a Capodimonte qualche decennio prima. Gran bella donna che fece storia, poichè riuscì a convincere il suo amante, Rodriguez Borgia, anche conosciuto come papa Alessandro VI, a nominare cardinale il suo fratello minore. Alessandro Farnese, a Roma, a quei tempi conosciuto come cardinal Fregnese (da fregna, espressione volgare per vagina). Questo ragazzino invece fece carriere come papa Paolo III e a suo nipote regalò il ducato di Castro. Gli intrecci di storia che questo territorio nasconde sono migliaia...
Fatevi raccontare e scoprite il territorio in maniera un po' diversa, saltando attraverso i secoli con il passo dell'esploratore ... non rimarrete delusi.
Dagli etruschi ai briganti di fine ottocento, dalle necropoli dipinte di Tarquinia fino ai giardini di sculture del duemila. E' difficile trovare un fazzoletto di terra come questa o che abbia una storia cosi variegata. Per scoprire virtualmente la nostra Etruria vi consiglio di esplorare www.etruria-inside.com.

 

SAM_5340
SantaCristina2
Orvieto_Duomo_facciata
SAM_9793
SAM_3100
VULCI (4)
10974714694_99f6353c7f_o
Vulci_site
Tuscania - Viterbo - chiesa di San Francesco
IMG_20160406_162913
IMG_20160406_164336
DSC00177
Cerveteri - Necropoli della Banditaccia
normal_100_0226
villa lante
100_0355
Sarcofago
Basilica Santa Maria Maggiore – Interno - Innen - Inside
TORENA (3)
Bomarzo - il sacro bosco
Bomarzo - il sacro bosco
Bagnaia – Villa Lante
Civita di Bagnoregio - Calanchi
Bolsena See - Isola Bizantina
  • SAM_5340
  • SantaCristina2
  • Orvieto_Duomo_facciata
  • SAM_9793
  • SAM_3100
  • VULCI (4)
  • 10974714694_99f6353c7f_o
  • Vulci_site
  • Tuscania - Viterbo - chiesa di San Francesco
  • IMG_20160406_162913
  • IMG_20160406_164336
  • DSC00177
  • Cerveteri -  Necropoli della Banditaccia
  • normal_100_0226
  • villa lante
  • 100_0355
  • Sarcofago
  • Basilica Santa Maria Maggiore – Interno - Innen - Inside
  • TORENA  (3)
  • Bomarzo - il sacro bosco
  • Bomarzo - il sacro bosco
  • Bagnaia – Villa Lante
  • Civita di Bagnoregio - Calanchi
  • Bolsena See - Isola Bizantina
  •  

     

     

    Copyright "La Banditella" di M.T.Metz © 2016. All Rights Reserved.